News

Pachino, i carabinieri recuperano una reliquia della parrochia Madonna della Misericordia

Pachino (10/10/2016) – A Pachino, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione G. S. classe 1983: il giovane, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di un computer portatile nonché di una reliquia del Beato Antonio Rosmini asportati nei giorni scorsi dalla chiesa “Madonna Greca Eleusa – Madre della Misericordia” sita a Portopalo di Capo Passero. Nel corso della mattinata odierna la reliquia, un’urna in oro ed argento di pregiata fattura contenente il sangue del Beato Antonio Rosmini, sarà restituita dal Comandante della Stazione al parroco Don Luca Manenti.

Sempre a Pachino, i Carabinieri hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria quali indagati per il reato di furto di energia elettrica L. S. A. classe 1954, G. S. classe 1970, e M. G. classe 1975: nel corso di mirato controlli eseguiti unitamente a personale specializzato ENEL presso le rispettive abitazioni è stata riscontrata la manomissione del contatore dell’energia elettrica finalizzata a ridurre il conteggio dei rispettivi consumi.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: