Bonfanti a tutto campo in diretta TV: “amministrare la città non è un affare di famiglia!”

Noto. 6 febbraio 2016 – Corrado Bonfanti a tutto campo in diretta TV, parla di sanità e di politica e in modo particolare dell’Ospedale Trigona. 

Ma andiamo avanti con ordine, il Bonfanti beccato dal giornalista sui candidati a sindaco di Noto afferma: “il comune non è un affare di famiglia, ha bisogno di essere gestito per il bene della comunità”.  Il riferimento pare diretto ad un candidato a sindaco rivale.

E per l’ospedale? “per l’Ospedale Unico Avola-Noto, manteniamo con fermezza la linea intrapresa già da qualche anno che  quella di attivazione e potenziamento di servizi sanitari per la zona sud.

Ma secondo lei come sta in salute il pronto soccorso di Noto? 

“Penso che il pronto soccorso di Noto sia un presidio di emergenza irrinunciabile, vi operano professionalità adeguate e con interventi di investimento in attrezzature potrà essere in grado di continuare a salvare vite umane.”

Sulle candidature in campo, secondo lei sono troppe?

“E’ da studiare come fenomeno socio-politico. Non si capisce tutto ciò ma siamo in democrazia ed è giusto che sia così!



Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: