Siracusa: In arrivo un milione di euro per la manutenzione di due asili comunali

Due progetti per vasti interventi di manutenzione straordinaria di altrettanti asili nidi comunali sono stati approvati ieri dalla Giunta. A beneficiarne saranno il “Baby smile”, di via Regia corte, e “L’arcobaleno”, di via Spagna (meglio conosciuto come asilo di via Mazzanti). I lavori saranno finanziati, attraverso la Regione siciliana, con i fondi europei per lo sviluppo e la coesione (Fsc) 2007-2013 finalizzati ai servizi per la prima infanzia, per i quali l’assessorato regionale alla Famiglia e alle politiche sociali, lo scorso novembre ha emesso una avviso pubblico. Le istanze di finanziamento a breve saranno inviate a Palermo.

La proposta è stata approntata dall’Ufficio tecnico e la Giunta ieri ha approvato, tra i vari documenti che la compongono, anche il progetto esecutivo. Per ciascun asilo è stato chiesto un importo di poco inferiore e 500mila euro comprensivi di oneri di sicurezza e di spese fisse; l’importo a base d’asta sfiora i 297mila euro per il “Baby smile” e i 292mila per “L’arcobaleno”.

“L’attenzione per l’educazione e l’istruzione sin dalla più tenera età – afferma il sindaco, Francesco Italia – la dimostriamo con atti concreti, in questo caso attraverso il recupero di due asili che incontrano il favore delle famiglie e che necessitavano di essere recuperati. Quella offerta dalla Regione è un’opportunità che non potevamo lasciarci sfuggire e sollecitata da diversi consiglieri comunali”.

Le opere riguarderanno le coperture e la realizzazione di rivestimenti esterni termoisolanti puntando al risparmio energetico; inoltre saranno sostituiti gli infissi, rifatti gli impianti e ripristinati i solai.