Siracusa, blitz dei Carabinieri: un arresto per spaccio

I Carabinieri della Stazione Siracusa Principale, con i colleghi della Sezione Radiomobile, hanno compiuto un blitz via Italia 103, nota zona di spaccio, arrestando per detenzione illecita di droga Claudio Di Paola, siracusano di 57 anni, disoccupato e pregiudicato.

I militari, durante un controllo per il contenimento sanitario del coronavirus, hanno notato l’uomo di fronte al portone di uno stabile di via Italia 103.

L’uomo, nel momento in cui i Carabinieri stavano per controllarlo, ha cercato di fuggire.

I militari pero’ lo hanno fermato trovandolo in possesso due contenitori di plastica a forma di cuore.

All’interno rispettivamente 205 dosi di cocaina, per un totale di 30 grammi, e 220 dosi di marijuana, del peso di 95 gramm.

Addosso all’uomo rinvenuti anche 40 euro di vario taglio, ritenuto verosimile provento dell’attività di spaccio.

Per Di Paola gli arresti domiciliari e una sanzione per la violazione delle norme che regolamentano gli spostamenti durante l’emergenza sanitaria.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: