Avola: improvvisamente muore Mario Murè

Avola. 16 aprile 2018 – L’intervento del personale sanitario dell’ospedale Di Maria arrivato prontamente con l’ambulanza in piazza Umberto I, non ha potuto scongiurare l’improvviso decesso del 64enne avolese , Mario Murè. Noto in città per la sua attività di fotografo non professionista, presente negli eventi musicali di rilievo e dipendente fino a qualche mese fa del Banco di Sicilia, da poco aveva raggiunto l’agognata pensione.

Un malore, questa sera,  nella sua abitazione di corso Vittorio Emanuele, dove risiedeva con la moglie Graziella Caldarella e la figlia Maria Luisa. Alle 20 circa, malgrado sia stato fatto un tentativo di rianimarlo con il defribrillatore, il cuore di Mario, fra lo sconcerto dei parenti presenti, ha cessato di battere.

Con Mario se ne va una parte artistica e creativa della città esagonale.

Dalla nostra redazione le più sentite condoglianze alla famiglia