Primarie PD, l’On. Giovanni Cafeo: “Un grande successo per la democrazia, buon lavoro al Segretario Zingaretti”

“Le primarie svolte nella giornata di ieri, domenica 3 marzo hanno rappresentato un  successo di partecipazione popolare ben più ampio di ogni previsione, segnale inequivocabile della grande voglia di democrazia che attraversa la spina dorsale del Paese”.

 

A parlare è l’On. Giovanni Cafeo, Segretario della III Commissione ARS Attività Produttive, commentando il risultato delle Primarie del PD che ha assegnato a Nicola Zingaretti la Segreteria Nazionale.

 

“Il metodo delle Primarie aperte, espressione massima della libertà di scelta democratica, si conferma ancora una volta la soluzione migliore per determinare la governance di un partito ampio e a chiara vocazione maggioritaria come il PD – spiega Cafeo – un metodo che fornisce investitura diretta al nuovo Segretario, con trasparenza e alla luce del sole, senza passare da magheggi politici d’altri tempi o peggio dalle maglie oscure di società private in grado di gestire in maniera poco trasparente il voto”.

 

“Nel complimentarmi con Nicola Zingaretti, nuovo Segretario del PD al quale auguro buon lavoro, non posso non citare il grande apporto alla competizione elettorale fornito dagli altri sfidanti alla segreteria – continua l’On. Cafeo – sia da parte di Roberto Giachetti sia soprattutto da Maurizio Martina, la cui partecipazione, peraltro con un ottimo risultato, ha contribuito a mantenere vivo il dibattito, alimentando in maniera sana e costruttiva il confronto democratico nato attorno a queste Primarie”.

 

“Auspico infine che questo risultato, lungi dall’essere un punto di arrivo, rappresenti soprattutto in Sicilia un nuovo inizio per il Partito Democratico – ha concluso l’On. Cafeo – nel segno dell’unità e della riconciliazione”.