NOTO, VASTO INCENDIO ANCORA IN CORSO, NECESSARIO L’INTERVENTO DI DUE CANADAIR

Poco prima delle 23 di ieri sera si è sviluppato un incendio tra le zone di Timpa e Lenzavacche poco distante dal borgo collinare netino di San Corrado di Fuori. Le fiamme si sono subito propagate in maniera consistente, assumendo, purtroppo, connotati di un vasto rogo per altro anche difficile da domare vista la zona. Operazioni di spegnimento che hanno visto impegnati per tutta la notte i Vigili del Fuoco, gli uomini del Corpo forestale con i volontari della protezione civile dell’AVCN sempre di Noto. Come detto, però la morfologia dell’area interessata dal fuoco non ha reso possibile l’intervento da terra e così è stato necessario l’ausilio di un primo canadair, intorno alle ore 8 di questa mattina. L’aumento del vento. però. ha reso necessario, proprio in questi minuti, l’arrivo di ben due canadair che stanno effettuando continui lanci d’acqua. La situazione è monitorata e al momento non minaccia abitazioni ma l’incendio non è ancora spento.
Emanuela Volcan
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: