NOTO, MOMENTI ISTITUZIONALI PRIMA DI DARE LO START ALLA XXXVI EDIZIONE DELL’INFIORATA- BENVENUTA CATALUNYA

Oggi, venerdì 15 maggio, si apre ufficialmente la XXXVI edizione dell’Infiorata di Noto 2015- Benvenuta Catalunya, con momento inaugurale previsto per le ore 17 quando in via Nicolaci si darà il via alle operazioni di posa dei petali colorati nei 16 disegni già realizzati. Ieri pomeriggio, intanto, importante momento istituzionale con il Sindaco Corrado Bonfanti che ha dato il benvenuto ufficiale alle autorità catalane ed agli artisti che lavoreranno fianco a fianco con i colleghi netini. “Saranno tre giorni intensi di continuo scambio culturale ed artistico con un paese, la Catalunya, con cui abbiamo tanti legami e con il quale si sta iniziando un profondo rapporto. Nei primi giorni di giugno ricambieremo la visita per partecipare all’Infiorata di Caldes de Montbui. – dichiara il Sindaco Bonfanti salutando e ringraziando quanti hanno permesso questo intenso e proficuo scambio- Oltre agli otto bozzetti realizzati dagli infioratori catalani, ospitiamo pittori, scultori e fotografi in mostra a Casa Catalunya, all’ex Convitto Ragusa. Altro momento importante sarà la riunione della Commissione Gestòra delle Arti Effimere, sabato 16 maggio, alle ore 9,30 nella Sala Consiliare di Palazzo Ducezio, che verterà principalmente sull’organizzazione del VI Congresso Internazionale delle Arti Effimere che la nostra Città ospiterà nel 2016”. All’intervento del Sindaco sono seguiti quelli delle autorità catalane che all’unisono hanno sottolineato la grande gioia di trovarsi a Noto e la partecipazione all’Infiorata, nel segno di un legame storico tra Sicilia e Catalunya che ha radici profonde. A prendere la parola per prima è stata Vicenta Pallares I Castello, Presidente della Federazione Catalana Catifaires e Presidente della Commissione Internazionale delle Arti Effimere, emozionata e felice di questo incontro e degli sviluppi futuri: “Ci esprimeremo con un linguaggio universale, quello dei fiori, e se pur parliamo di arti effimere che scompaiono in poche ore in realtà sono in grado di creare legami e rapporti che durano nel tempo. Il Congresso del prossimo anno è un sogno che diventa realtà e che dimostra quanto detto”. Un lungo e piacevole intervento che nonostante la lingua è stato comprensibile ed ha raggiunto il cuore dei presenti. Subito dopo la delegata del Consigliere della Cultura della Generalità della Catalunya Maria Angels Torras I Ripoll, Isidre Pineda I Montcosi Assessore al Turismo di Caldes De Montbui, e Josep Felix Bentz Presidente Reial Circle Artistic di Barcellona, presente anche Valentina Mammana. responsabile di Casa Catalunya e Membro della Commissione Internazionale delle Arti Effimere. Con uno scambio di doni si è concluso il pomeriggio in Sala degli Specchi. Oggi, come detto, apertura dell’Infiorata di Noto 2015- Benvenuta Catalunya ed altro momento importante ed in prospettiva futura, come anticipato dal Sindaco Bonfanti, quello di domani, 16 maggio, con la riunione operativa della Commissione Internazionale delle Arti Effimere, in vista del Congresso 2016 di Noto, in aula consiliare di Palazzo Ducezio a partire dalle ore 9,30. La riunione sarà presieduta dalla Presidente Vicenta Pallarés I Castello e vedrà la presenza di tutti i componenti: Jesùs Rodriguez, Vice Presidente, Luis Socorro, Segretario, Valentina Mammana, Segretario, Membro del Comitato Scientifico e della Delegazione di Noto, Frankie Terranova, Membro della Delegazione di Noto, Llanos Martinez Sanche Membro della delegazione di Elche de La Sierra, Fabio Gabbarini, Sindaco di Genzano, Membro della Commissione e Presidente delle Città dell’Infiorata, Yasu Fujikawa, Presidente del Comitato Scientifico, parteciperà ai lavori via skype perché impegnato a Tokyo.

Appuntamenti di oggi: venerdì 15 maggio:

ore 17 inaugurazione in via Nicolaci della XXXVI edizione Infiorata di Noto-Benvenuta Catalunya;

ore 19 inaugurazione al Convitto Ragusa di “Casa Catalunya“;

ore 20,30 inaugurazione al Palazzo Rau della Ferla di “Rau con/temporary box

ore 21 spettacolo musicale a Largo Porta Nazionale intitolato “Grazie dei fior- omaggio alla canzone sanremese“.

Tanti gli appuntamenti collaterali in altrettanti luoghi simbolo della Città e per i quali invitiamo a consultare il sito www.infioratadinoto.it ed a scaricare la App per dispositivi mobili “Infiorata di Noto”.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: