Floridia, i carabinieri arrestano due fratelli per spaccio di droga

I Carabinieri di Floridia hanno arrestato i fratelli Stefano e Maria Consuelo Garofalo, di 28 e 27 anni, per detenzione e spaccio di droga.

I militari hanno denunciato i due, già noti alle forze dell’ordine, anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Nel corso dei controlli sul territorio, i carabinieri di Floridia hanno accertato che Stefano Garofalo passava la droga ai clienti dalla propria abitazione.

Dopo una perquisizione i militari hanno trovato 12 grammi di marijuana di cui 7 ad alcuni assuntori locali e circa 5 all’interno di un mobile nel salotto.

Sequestrati anche 600 euro, probabile frutto dell’attività di spaccio.

Maria Consuelo Garofalo ha tentato di opporsi ai controlli scagliandosi con calci e pugni contro un carabiniere.

Inoltre la donna ha aizzato verso l’altro militare il proprio cane di grossa taglia che mordeva l’operatore alla coscia.

Per i due carabinieri diagnosticati alcuni giorni di prognosi.

I due fratelli invece agli arresti domiciliari come disposto dalla Autorità Giudiziaria.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: