Arrestato un giovane di Siracusa, aveva provato a rapinare un supermercato

La Polizia di Stato ha ancora una volta arrestato un giovane, resosi responsabile di una tentata rapina.

Arrestato un giovane di Siracusa. Nella serata di sabato, la Polizia ha arrestato Caruso Alessandro, siracusano di 20 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di tentata rapina.  

Arrestato un giovane di Siracusa

Il giovane, nel tardo pomeriggio, aveva fatto irruzione all’interno di un supermercato sito in Viale Santa Panagia armato di coltello e,

dopo aver minacciato la cassiera appoggiandole la lama sul collo e stringendola da dietro, voleva impadronirsi dell’incasso.

A causa della pronta reazione di un altro dipendente dell’esercizio commerciale, accorso in soccorso della cassiera,

il malvivente, desistendo dall’intento delittuoso, si dileguava.

Gli investigatori della Squadra Mobile aretusea, volendo reprimere immediatamente il violento tentativo di rapina,

svolgevano delle celeri ed efficaci indagini di polizia giudiziaria che consentivano di individuare e arrestare il rapinatore.

Ancora una volta assistiamo a fenomeni delittuosi che denotano la condizione di grave condizione in cui versa la nostra società. Giovani violenti e dediti alla criminalità.

Arrestato un giovane di Siracusa

Il giovane, dopo le incombenze di rito, è stato condotto in carcere. Adesso dovrà rispondere del delitto di tentata rapina a mano armata. 

Purtroppo la nostra società rimane  impotente rispetto alla condizione di grave disagio sociale che stiamo vivendo.

La Polizia e tutte le forse dell’ordine continuano, imperterriti, nel loro lavoro di repressione dei fenomeni delittuosi e criminali, talvolta rischiando la propria vita e ponendo come obbiettivo primario la salvaguardia della zona incolumità dei cittadini.

Si invita la cittadinanza a segnalare qualsiasi atto criminoso e che vi indica anche a un minimo sospetto.

Ringraziamo sempre le forze dell’ordine che, sostanzialmente, anche se in numero insufficente rispetto alla mole di lavoro, sono sempre in prima linea in difesa dei diritti dei cittadini.

Pubblicità