Tragedia a Malta: il peschereccio “Zaira” di Siracusa fa naufragio vicino alla costa, in due si salvano, un giovane 29enne muore mentre è ancora disperso il comandante Luciano Sapienza.

Tragico naufragio di un peschereccio della marineria di Siracusa a un miglio dalla costa di Malta. Stanotte verso le 4 il peschereccio Zaira, uscito per una battuta di pesca, mentre si era avvicinato, per il mare grosso, alla costa dello Zonqor Point, è andato a cozzare contro uno scoglio. L’urto ha provocato una falla nella zona di prua, facendo imbarcare subito acqua fino a farlo capovolgere. Dall’imbarcazione è partito l’allarme satellitare diretto alla centrale operativa delle Capitanerie di porto a Roma, che a sua volta ha avvisato Malta. Le motovedette maltesi della Afm sono uscite in mare e hanno salvato due persone che intanto stavano cercando di raggiungere la riva. Due pescatori trentacinquenni sono stati portati in salvo e trasferiti in ospedale. Un giovane marocchino di 29 anni non ce l’ha fatta ed è morto in ospedale. Un quarto pescatore siracusano, il comandante della barca Luciano Sapienza, padre di Fabio, uno dei due uomini che si sono messi in salvo e ora ricoverato all’ospedale di La Valletta, invece, è disperso in mare. Le ricerche da stamani vanno avanti con unità delle forze armate maltesi. Impegnati nella ricerca del pescatore siracusano disperso due motovedette e un elicottero. Un aereo partirà da Catania nel pomeriggio per portare a Malta i parenti dei pescatori. L’unità di crisi della Farnesina si sta attivando per garantire la logistica alle famiglie che vogliono raggiungere Malta per vedere i due pescatori ricoverati e seguire le ricerche del capitano Luciano Sapienza. Il consuocero ha chiesto aiuto anche all’ambasciata italiana a Malta che in queste ore ha manifestato qualche difficoltà nel prestare sostegno alle persone in arrivo nell’isola. – Seguiremo l’evolversi della situazione e vi daremo tempestive notizie su quanto sta accadendo nelle ultime ore, anche perché molte preoccupazioni ci sono per le sorti del disperso fra i pescatori siracusani.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: