Sortino, arrestato l’autore della rapina alla banca Unicredit

Nella mattina di oggi, i carabinieri della Compagnia di Augusta hanno tratto in arresto per il reato di rapina Riccardo Iacono, 37enne, di Lentini, disoccupato e pregiudicato, in esecuzione del fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa.

A seguito della rapina perpetrata il 23 settembre scorso, ai danni della Banca “Unicredit” di Sortino, le indagini immediatamente avviate dai militari della Stazione di Sortino hanno permesso – con l’ausilio dei sistemi di videoripresa installati in alcuni negozi del centro – di individuare immediatamente l’autore di quell’assalto. La Procura della Repubblica di Siracusa, concordando pienamente le risultanze investigative, ha emesso il provvedimento di fermo di indiziato di delitto e alle prime luci dell’alba, i Carabinieri di Sortino hanno notificato il provvedimento restrittivo all’indagato. Nel corso dell’esecuzione, i militari rinvenivano, a seguito di perquisizione domiciliare, gli indumenti indossati dallo Iacono all’atto della rapina. Le indagini che hanno portato alla scoperta dall’autore della rapina sono state celeri grazie ad un lavoro intelligente e meticoloso da parte dei militari dell’Arma, i quali hanno raccolto in tempi brevi tutti gli elementi utili alle indagini.

L’arrestato, dopo le procedure di legge,  è stato tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa.

 

Pubblicità