Si scontra con la moto contro un furgone vicino al Cimitero di Siracusa mentre va in servizio. Muore 41enne di Floridia.

Sarà la Procura di Siracusa a indagare sulla tragica morte del 41enne militare della Marina, Francesco Garofalo di Floridia che stamani, poco dopo le 8, mentre percorreva la statale 124 Floridia – Siracusa per prendere servizio, si è scontrato con la sua moto con un furgone. L’uomo è scivolato lungo l’asfalto e poi è stato sbalzato oltre il guard-rail che delimita l’ampia area del Cimitero di Siracusa. Da definire ancora bene la dinamica. Tanti detriti sono stati rilevati sull’asfalto, segno di  un impatto violentissimo. Problemi per la viabilità con traffico, in entrata verso Siracusa,  deviato sulla via Ascari  e, per allentare le code, è stato chiuso lo svincolo autostradale. Sarà l’autopsia, fissata per domani, a definire le cause della morte.  Su disposizione del Pm titolare dell’indagine, Marco Di Mauro, l’esame autoptico sarà eseguito dal medico legale Francesco Coco.