Si scatena l’inferno a Eloro: bruciano 42 auto parcheggiate in un terreno

Si scatena l’inferno a Eloro: bruciano 42 auto. Sembra in immagine di film horror ma è la realtà, il tutto nei pressi del parco Archeologico.

I titolari sono i bagnanti che, ignari di ciò a cui andavano incontro, hanno parcheggiato in un terreno privato la loro auto.

Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme

Si scatena l’inferno a Eloro: bruciano 42 parcheggiate in un terreno. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme
foto di repertorio

Immagini assurde che lasciano tutti senza parole. Avevamo fatto un appello noi di canale8news.it affinché si facesse luce su chi sta appiccando il fuoco in questi giorni. Sembra ci sia la stessa regia dietro ma, potrebbe,  essere anche un casuale rogo provocato dal forte caldo.

Come è scoppiato questo incendio? Davvero, ormai siamo stufi di assistere a incendi quotidiani nelle vicinanze di Avola e Noto.

Altro incendio nel pomeriggio ed è stato chiuso un tratto dell’autostrada tra Avola e Noto.

Adesso, dopo quanto già accaduto nei giorni scorsi, si spera si faccia luce su tutti i roghi che si sono sviluppati negli ultimi giorni e che canale8news.it ha denunciato fortemente.

Intanto il Comune di Noto ha fornito un bus navetta per i proprietari delle auto che sono stati trasferiti in città.

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: