Si è dimesso l’editore Sebi Roccaro da Presidente della LES

Stamani l’editore siracusano Sebi Roccaro si è’ dimesso da Presidente dell’Associazione L.E.S (Libere Emittenti Siciliane), carica ricoperta per due anni. I rappresentanti legali di 73 emittenti siciliane si erano, infatti, riuniti in assemblea a Palermo nel novembre del 2012 subito dopo la costituzione dell’associazione per dibattere sulle problematiche e sulle difficoltà’ in cui da anni si dibatte l’emittenza televisiva nell’isola, soprattutto, dopo il passaggio forzato al digitale terrestre che ha falcidiato tante piccole emittenti è reso difficile la sopravvivenza anche di quelle più’ grandi. L’esigenza, allora come adesso, era quella di far sentire la propria voce a un governo regionale sordo che non provvedeva a erogare i rimborsi e i contributi per le nuove apparecchiature tecnologiche e i costi che le imprese televisive sono state costrette a sostenere per il passaggio al digitale e per l’adeguamento alle nuove frequenze. Sebi Roccaro fu eletto Presidente regionale della LES già’ in quella prima assemblea insieme agli altri componenti del direttivo. Dopo due anni di lavoro e di progressi per tutta l’editoria radio televisiva siciliana, oggi ha lasciato l’incarico dimettendosi dalla carica di Presidente della LES per sopraggiunti motivi personali. Ringrazia tutti gli editori  siciliani dell’associazione per il costante sostegno e la fiducia che gli hanno dato e manifestato in ogni occasione e augura a tutti loro di continuare insieme a mantenere e ampliare le attività’ della LES.

Andrea Bologna

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: