Noto: Veneziano interviene sul silenzio dell’amministrazione dopo le presunte firme false.

Noto. 9 settembre 2017 – A rompente il silenzio di questi giorni sulla vicenda che vede protagonista la presidente del consiglio comunale di Noto, Pennavaria e il marito, nonché consigliere comunale, Corrado Cultrera è l’ex candidato a sindaco ed ex consigliere comunale Salvo Veneziano.

Secondo Veneziano il silenzio del sindaco Bonfanti non è accettabile. Dissente dal comportamento poco chiaro, secondo lo stesso Veneziano, dell’amministrazione di Noto, che rimarrebbe in silenzio di fronte ad un fatto che avrebbe bisogno di comportamenti consequenziali da parte del primo cittadino.

Una vicenda sulla quale si continuaerà a dibattere ma di dimissioni dei coniugi Cultrera non se parla!

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: