Istituito il coordinamento regionale della frutta in guscio siciliana

È stato ufficialmente costituito il coordinamento della frutta in guscio in Sicilia. A seguito dell’incontro, svoltosi qualche giorno fa ad Enna, sono stati infatti eletti all’unanimità i rappresentanti dei diversi comparti della frutta in guscio siciliana, che daranno vita alle iniziative e alle azioni necessarie a tutelare e valorizzare un settore in forte crescita nel panorama agricolo dell’Isola.

A rappresentare il settore del Pistacchio sono stati designati Enrico Cimbali, Calogero Frenda, Marcello Di Franco; per il settore del Nocciolo Felice Genovese; per il Carrubo Massimiliano Brugaletta; per il settore Vivaistico Francesco Matraxia e Bruno Marino. Per il settore della Mandorla sono stati designati Antonio Scacco, Calogero Bongiovì, Salvatore Bongiovanni, Ignazio Vassallo e Francesco Bruscato.

Anche la città di Avola sarà quindi rappresentata e parte attiva di questo coordinamento con il Presidente del Consorzio cittadino a tutela della mandorla di Avola, il professore Scacco.

Coordinatore Regionale è stato designato all’unanimità il Dottor Ignazio Vassallo, che verrà collaborato da Corrado Bellia, nella qualità di vicecoordinatore e responsabile organizzativo.