Incendio Casina Cuti, Granata ai commercianti: “Subito contromisure e con l’imminente istituzione del Parco rafforzeremo il turismo”

L’assessore al turismo e cultura Fabio Granata ha incontrato stamattina gli operatori commerciali dell’area di Casina Cuti dopo l’incendio che ieri ha messo a serio rischio la struttura in legno e il telone di copertura delle rivendite di souvenir.

Granata ha rassicurato i commercianti su alcuni interventi immediati, su un punto acqua, su una nuova dotazione di estintori e una riparazione al telone di copertura. Sopratutto ha spiegato la grande opportunità rappresentata dalla prossima istituzione del Parco archeologico di Siracusa su tutta l’area retrostante Casina Cuti, che sarà un’area di servizi per i cittadini e per il Parco stesso.

“La vasta area archeologica – ha aggiunto l’assessore Granata – gestita in maniera autonomo e come un unicum riporterà Siracusa al posto che le spetta tra le grandi capitali culturali del Mediterraneo. Col Parco si supereranno tante emergenze, compresa quella relativa agli incendi, ma sopratutto con la sua istituzione si aprirà una nuova epoca nella valorizzazione del nostro Patrimonio e per il turismo culturale”.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: