|ESCLUSIVO| Luca Cannata ricandidato. E gli altri? Ecco i nomi!

di Ilaria Greco

Avola, 22 gennaio 2017 – “Sono costretto a ricandidarmi”. Lo annuncia ai nostri microfoni, l’attuale sindaco di Avola Luca Cannata di fronte ad una schiera di giovani ragazzi e ragazze pronti a metterci la faccia alle prossime elezioni amministrative.

E così, in un clima di festa, tra stappi di spumante e dolcini, si entra veramente nel vivo della campagna elettorale!

La lista “Avola protagonista”, che ieri sera ha inaugurato la sede del comitato  elettorale in via Milano 38, ha deciso di appoggiare Luca Cannata. Presente al taglio del nastro l’onorevole Vincenzo Vinciullo. “Non si tratta di un movimento nuovo ma di un movimento costituito da giovani che da tempo fanno politica e si sono fatti strada” – dice il deputato regionale ai nostri microfoni – l’obiettivo adesso è portare avanti il progetto iniziato da Luca Cannata”. I giovani candidati che hanno preso parola non hanno dubbi: l’attuale sindaco si era trovato di fronte una città che rischiava il dissesto finanziario ed è riuscito non solo a risollevare la situazione ma a fare di Avola una città ricca dal punto di vista economico, culturale e turistico.

Non ha dubbi Enzo Vinciullo: “vinceremo al primo turno con numeri altissimi”. “Nelle scorse elezioni correvo da solo – gli fa eco Cannata –  ora la schiera che mi appoggia si è allargata”.

Chiaro il riferimento all’attuale sistema elettorale. Se fossimo come 5 anni fa, quando Luca Cannata correva da solo e con una sola lista, sarebbero state nulle le speranze perchè l’attuale sistema elettorale, che consente al cittadino di barrare il simbolo di partito ed esprimere la preferenza al consiglio comunale, permette in questo modo di scegliere il sindaco appoggiato dal suddetto partito. In pratica non occorrerà più barrare il nome del sindaco che troveremo indicato sulla scheda, ma basterà barrare il simbolo di partito che appoggia il candidato sindaco e si sarà espressa la preferenza anche per il sindaco.

Ma ci chiediamo: dove sono finiti tutti questi candidati a sindaco che fino a qualche settimana fa “sbeffeggiavano” Luca Cannata considerandolo il male assoluto?! Ci sembra di capire che tali segretari di partito, rappresentanti di movimenti, leader politici locali che fino a qualche tempo fa facevano salotto politico in città, oggi sono scomparsi, quasi ergendosi a divinità occulte oppure vorrebbero imitare la grande Mina che una volta raggiunta la popolarità si è ritirata in buon ordine.

A parte le battute, vorremmo capire realmente: chi sono gli sfidanti di Luca Cannata? Dai nostri schermi l’unico finora ad ufficializzare la candidatura a Sindaco è stato Maurizio Inturri, illustre sconosciuto avolese, con l’arduo compito di fare una lista di candidati e di raccogliere le firme in tempo. Ad appoggiarlo sarebbe, come lui ama dire, il popolo avolese. Altro candidato che non ha ancora ufficializzato la candidatura ma che ormai da mesi sbandiera sui social la sua immagine è Corrado Paolo Caruso detto “Pipicoma” per via di un negozio di cui era titolare. Per lui scenderebbe in campo una lista civica composta da uomini e donne della società civile e l’appoggio del fratello medico Pippo Caruso, noto e stimato professionista avolese.

Insomma: chi sono gli altri avversari oltre a quelli già citati? Il  segretario del Partito Democratico, Corrado Santuccio, che ha manifestato più volte il desiderio di sfidare Cannata, manifesterà cotanta sospirata voglia di candidarsi?

Chi vivrà…. voterà!

Ilaria Greco

Nel tg di domani il servizio della presentazione della lista “Avola protagonista” con le nostre interviste.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: