Avola: Acquista attrezzature per 4 mila con i documenti di un’altra persona. Denunciato dalla polizia

Gli agenti del locale commissariato di Avola hanno denunciato L. S. di 44 anni perché resosi responsabile del reato di truffa aggravata e sostituzione di persona.

Nello specifico l’uomo aveva acquistato attrezzature agricole per il valore di 4 mila euro mostrando il documento di un’altra persona e pagando con un assegno risultato successivamente non valido. 

A seguito della perquisizione presso l’abitazione dell’uomo gli agenti hanno rinvenuto la merce “acquista” ancora imballata.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: