Asp Siracusa, ricerca di volontari per un info point al Pronto Soccorso

L’Asp di Siracusa sta ricercando per l’istituzione di un Info Point al Pronto soccorso dell’Ospedale Umberto I. Importante iniziativa per prendersi cura dei propri pazienti.

Siracusa, 29 ottobre 2015. Non lasciare soli i familiari dei pazienti in cura al Pronto soccorso, fornire loro continue informazioni sulle condizioni di salute del proprio congiunto e accudire al meglio il paziente nel momento del suo trasferimento in reparto o della sua dimissione. Eè questa la mission dell’Asp di Siracusa per un’importante iniziativa.

Ad occuparsene sarà personale volontario debitamente formato che l’Asp di Siracusa sta ricercando per l’istituzione di un Info Point al Pronto soccorso dell’Ospedale Umberto I, fortemente voluta dal direttore generale Salvatore Brugaletta nell’ottica di un miglioramento continuo dell’accoglienza e del processo di umanizzazione dei servizi sanitari. L’info point andrà ad integrare il servizio di accoglienza e di ascolto che vede già impegnate figure professionali di psicologi e psicopedagogisti.

Nel sito internet dell’Asp di Siracusa all’indirizzo www.asp.sr.it un avviso che invita tutte le Associazioni di volontariato che ne hanno interesse a presentare domanda, in questa prima fase entro il 5 novembre e, successivamente, ogni tre mesi.

I turni del personale che presterà servizio volontario a titolo gratuito allo sportello, che sarà allocato nello spazio antistante l’area di emergenza a diretto contatto con le sale di attesa dei familiari, dovranno coprire un arco temporale di 12 ore.

C. T.

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.