Grotta del monello, ecco le istruzioni per prenotare le visite

Siracusa (01/02/2016) – Dopo anni di attesa e collaborazione, sarà possibile visitare una delle grotte più belle d’Italia previa prenotazione telematica a grotta monello@unict.it o giovannigrimaldi@provincia.siracusa.it oppure via fax a 0956139262 o 093122601.

Ecco alcune precisazioni del Libero Consorzio Comunale di Siracusa: “Così come concordato con l’Ente Gestore, le visite saranno effettuate con cadenza settimanale, di giovedì, e saranno limitate ad un numero massimo di 30 persone che verranno suddivise in 3 gruppi di 10 persone viene scritto in un documento del Libero consorzio –  Saltuariamente, se ci saranno richieste specifiche, si potranno effettuare aperture nei weekend escludendo i giovedì antecedenti. Le visite avranno carattere didattico e scientifico e saranno effettuate con l’ausilio di personale specializzato del Cutgana e del Libero Consorzio Comunale di Siracusa in maniera da garantire buoni livelli di sicurezza.

Appare quanto meno strano che all’annuncio della fruizione, seppur in maniera limitata e controllata, di un bene così particolare, ci sia qualcuno che abbia l’istinto di remare contro un’iniziativa così lodevole – scrive il responsabile tecnico del Libero Consorzio, Giovanni Grimaldi –  E’ naturale, invece, che una fruizione di questo tipo è rispettosa dell’ecosistema ipogeo, considerato anche che la parte visitabile è di circa 100 metri a fronte di uno sviluppo complessivo di circa 540 metri”.

La prossima settimana, comunque, per ulteriori chiarimenti,  verrà indetta una conferenza stampa congiunta tra l’Ente gestore e l’Ente proprietario del bene, il Libero Consorzio Comunale di Siracusa.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: