Viadotto Targia, Marziano: “Progetto pronto per l’appalto e finanziamento in vista”

“Adesso c’è la certezza per l’appaltabilità  del progetto, la possibilità di individuare il finanziamento e realizzare l’opera in tempi brevi”, ha affermato Marziano. Sono state affrontate le problematiche del viadotto Targia di Siracusa nella giornata di ieri durante l’incontro svoltosi a Palermo tra i deputati regionali siracusani Bruno Marziano, Marika Cirone Di Marco, Vincenzo Vinciullo e Stefano Zito, l’assessore e il dirigente del settore Lavori pubblici del comune di Siracusa, Schiavo e Bordone, i consiglieri comunali della commissione “Urbanistica” del comune di Siracusa, Lo Curzio e Pappalardo, e il direttore del dipartimento ministeriale Protezione civile, Calogero Foti. “Lo considero un incontro positivo – ha dichiarato il deputato regionale Bruno Marziano – perché è stata garantita la fattibilità del progetto, già pronto per l’appalto. Inoltre è emerso un preciso impegno ad individuare, in tempi brevi, il finanziamento nell’ambito della rimodulazione dei fondi della legge 433, sul terremoto del ’90. Il 12 giugno è previsto un altro  incontro con il dipartimento ministeriale della Protezione civile che può essere determinante per lo sblocco dei fondi. Inoltre è stato ribadito che non occorre la parte di cofinanziamento del comune di Siracusa. Esprimo soddisfazione per quanto avvenuto, che è la riprova che il metodo del confronto tra le delegazione parlamentari e le amministrazioni locali contribuisce a risolvere le problematiche del territorio”.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: