Siracusa: Spacciava droga, arrestato dai carabinieri

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Giardina Mirko, classe 1997, disoccupato siracusano con precedenti di polizia, per spaccio di stupefacenti. I Carabinieri infatti, a seguito di una accurata attività d’osservazione a distanza, lo hanno sorpreso mentre cedeva sostanze stupefacenti ad assuntori locali in via Immordini. Uno degli acquirenti a bordo di una autovettura, è stato fermato dai militari dell’armo e trovato in possesso di 6 grammi di hashish appena acquistati dal Giardina. A questo punto dopo aver effettuato un’accurata perquisizione personale nei confronti del 22enne ed un’ispezione della zona di spaccio, i Carabinieri hanno rinvenuto 73 dosi di hashish e 6 dosi di cocaina confezionate singolarmente, per un totale di circa 160 grammi di stupefacente, nascosti all’interno di una cassetta postale di un condominio, utilizzata dallo stesso come posto sicuro ove nascondere la droga e da cui prelevarla volta per volta.

L’arrestato, condotto presso i locali della caserma per le formalità di rito, è stato successivamente sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.