Siracusa, pubblicata graduatoria per assegnazione di 40 orti sociali urbani

Siracusa, 24 luglio 2015 –  E’ stata pubblicata ieri, all’albo comunale di Siracusa, la graduatoria che riguarda l’assegnazione di 40 orti sociali realizzati in viale Scala Greca.

Gli assegnatari per potere acquisire il diritto di concessione dell’orto, dovranno  compilare e sottoscrivere, il modello di accettazione al quale dovrà essere allegata la ricevuta del versamento di 100 euro, così come previsto nell’avviso pubblico, da effettuare sul conto corrente   “10582963” intestato a comune di Siracusa, riportando nella causale la dicitura “contributo per la realizzazione degli orti sociali urbani”.

Il modello di accettazione, con allegato il bollettino di avvenuto pagamento, dovrà pervenire entro 15 giorni dalla data del ricevimento della comunicazione, presso il settore attività Produttive e mercati del comune di Siracusa di via De Caprio 57.

La mancata presentazione dell’accettazione e del versamento sarà considerata come rinuncia alla concessione dell’orto e dunque l’istanza sarà archiviata e si procederà ad ulteriore assegnazione al richiedente seguente in graduatoria.

“I lotti – ricorda l’assessore alle Attività produttive Teresa Gasbarro – sono di circa 70 mq ciascuno. Le assegnazioni dureranno per 2 stagioni agrarie, così come quelli assegnati precedentemente, ciascuna delle quali corrispondenti al ciclo vegetativo annuale delle colture agrarie che va dal 1 novembre al 31 ottobre dell’anno successivo, con la possibilità di rinnovo della concessione su richiesta del concessionario – per altre  due stagioni agrarie. Con successivi avvisi – ha ancora detto l’assessore Gasbarro –  gli uffici comunicheranno  la data nella quale sarà effettuato il sorteggio dei singoli lotti  di orti sociali urbani, la data nella quale sarà sottoscritto l’atto di concessione degli orti sociali urbani  e la data nella quale si procederà alla consegna dei singoli lotti di orti sociali urbani  presso il sito di viale Scala Greca”.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: