Siracusa: I manutentori dei bus elettrici minacciano lo sciopero. Da 2 mesi senza stipendio e con possibile riduzione del contratto a settembre

I lavoratori della Genius, la ditta che in città si occupa della manutenzione dei bus elettrici sono da 2 mesi senza stipendio e rischiano, a scadenza di contratto, di vedere rimodulato con una riduzione di costi il contratto. Questo è quanto già ha anticipato l’assessore Giovanni Randazzo  in occasione di un incontro con il segretario generale della FIM Cisl, Roberto Getulio.

“Torneremo ad incontrarci dopo il 20 agosto ma è chiaro che, senza stipendio e con fosche nubi sulla continuità lavorativa, siamo pronti ad indire uno sciopero con evidenti ricadute sul servizio bus elettrici in città” ah sapere Getulio

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: