Refezione scolastica a Siracusa, i consiglieri Sorbello e Princiotta incontrano l’assessore Troia

Siracusa (29/03/2016) – L’incontro odierno in commissione politiche sociali con l’assessora Valeria Troia – dichiarano i consiglieri comunali Simona e Salvo Sorbello – è servito a fare in parte chiarezza sull’attuale difficile situazione della refezione scolastica.

“Il servizio è partito a gennaio inoltrato, con un ritardo mai verificatosi in precedenza e – proseguono Princiotta e Sorbello – si sono già registrati numerosi inconvenienti. Nei giorni scorsi sarebbe stata proposta addirittura ai bambini della pasta bruciacchiata, poi per fortuna sostituita, con conseguente lunga attesa prima di poter pranzare.

È indispensabile che ci sia certezza che in tutti i passaggi vengano rispettate le norme igieniche e quindi abbiamo chiesto conferma scritta sul possesso dei requisiti da parte di tutti gli operatori.

Abbiamo infine chiesto all’assessora Troia – concludono Simona Princiotta e Salvo Sorbello – quali misure si intendano adottare per invertire una tendenza che vede purtroppo diminuire la partecipazione dei bambini alla refezione, che costituisce un momento educativo di fondamentale importanza”.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: