PROGETTO DISTRETTUALE DEL RC SIRACUSA ORTIGIA LEGALITA’ E CULTURA DELL’ETICA ALL’I.C. G. “COSTANZO DI SIRACUSA”

In un’atmosfera di festosa energia, presso l’Aula Teatro I.C. Costanzo di Siracusa si è tenuto, ieri 29 marzo, l’evento conclusivo del concorso indetto dal Distretto Rotary 2110 Sicilia Malta nell’ambito del progetto diffuso in tutte le scuole a livello nazionale dal Rotary International denominato “Legalità̀ e Cultura dell’Etica” e dal titolo ” Il rispetto della persona, con l’educazione ai valori e ai sentimenti, come contrasto alla violenza e alla violazione dei diritti umani”.

La manifestazione, moderata dalla Prof.ssa Adriana Mincella, ha avuto inizio con i saluti della Dirigente Scolastica, Dott.ssa Roberta Guzzardi, seguito dall’apprezzato intervento della Presidente del Club Rotary Siracusa Ortigia, Dott.ssa Concetta Ciucina, cui si è aggiunta l’onorevole presenza del Procuratore della Repubblica f.f., presso il Tribunale di Siracusa, Dott. Fabio Scavone e dal Colonnello dei Carabinieri, Giovanni Tamborrino, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Siracusa, i quali hanno abilmente trattato tematiche complesse e risposto alle domande spontanee e mai banali del giovane pubblico che ha mostrato convinto interesse, trasformando questo incontro di festa in un inaspettato momento di condivisione ed arricchimento reciproco.

La giornata è proseguita con l’intervento del Referente del Club Rotary Siracusa Ortigia, Avv. Sergio Spinoso, che ha anche proiettato un filmato dei lavori svolti dagli studenti i quali hanno saputo interpretare lo spirito e le finalità del progetto riscuotendo così il plauso della Commissione esaminatrice Nazionale che ha riconosciuto un premio speciale per il tema presentato dal giovante alunno della III ^B, Lorenzo Karol Buono, premiato a Roma presso la Biblioteca Nazionale Centrale durante il forum dove si è svolta la premiazione finale nella stessa giornata del 29 marzo; una menzione speciale per il manifesto di Giulia Iacono nonché al Club ed alla Scuola per il lavoro svolto.

I riconoscimenti ottenuti hanno rappresentato motivo di grande soddisfazione per il Rotary Club Siracusa Ortigia non soltanto per l’elevato grado di competizione, considerata l’estesissima partecipazione a livello nazionale, che ha coinvolto ben dieci distretti Rotary presenti nel paese, ma anche perché si è offerta l’opportunità di fornire a questi ragazzi uno spunto di riflessione sulla legalità e sull’etica che, in un momento storico come quello che stiamo attraversando, può rappresentare un importante strumento per consentire loro di compiere scelte etiche consapevoli.

Pertanto, come segno di riconoscimento il Club ha offerto un buono per l’acquisto di libri e materiale informatico a beneficio della rinnovanda biblioteca della Scuola.

 

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: