NOTO, IL CONSIGLIERE SCATÀ: “MAGGIORI INTERVENTI MANUTENTIVI AI DEPURATORI”

Il consigliere comunale Massimo Scatà interviene sulla questione depuratori, sollevata da alcuni organi di stampa che hanno riportato lamentele dei residenti, nello specifico nel borgo marinaro di Cala Bernardo, e dichiara: “Non si può certamente dire che il problema depuratore non sia un problema solo ora conosciuto. Purtroppo in detti impianti gli interventi manutentivi devono essere costanti e programmati. L’amministrazione, considerato l’arrivo della stagione estiva e la frequentazione delle spiagge netine già da aprile di numerosi turisti, deve prestare massima attenzione e dare priorità a detta problematica. Già la disastrosa situazione di erosione delle coste penalizza fortemente gli stabilimenti balneari, aggiungere una brutta pubblicità per il malfunzionamento al depuratore sarebbe un ulteriore colpo di grazia. In merito al problema erosione ritengo che il Comune debba farsi carico, con immediatezza anche esperendo procedure di somma urgenza, del ripristino del tratto di spiaggia che va dal Lido Desirè all’hotel Helios (compresa il crollo del costone Piazzetta del Lido), attraverso interventi anche non definitivi ma contenitivi dell’importante erosione in atto. In merito a questo punto sto lavorando, tenendo informato il Sindaco, per cercare di trovare fondi e soluzioni per una progettazione esecutiva di un ampio progetto di salvaguardia delle coste. Solo avendo una progettazione esecutiva sipuò pensare di attingere a finanziamento Regionale, Nazionali e comunitario e di fondi ce ne sono! Inoltre occorre celermente dirimere i problemi emersi all’ARTA Sicilia in seno all’approvazione del Piano Spiagge. Per tale motivo – conclude il consigliere comunale Scatà- il dirigente dottor Di Martino, ha già dato disponibilità per tenere una riunione tecnica a Noto stesso per discutere insieme all’Amministrazione delle criticità di detto Piano, dirimere eventuali dubbi ed approvare questo importante atto programmatico”. 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: