Noto, si finge eremita e ruba alla mensa dei poveri: incastrato dalle videocamere

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto,  al termine di un’articolata attività investigativa, denunciava un uomo residente a Noto, già noto alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato e continuato.

L’attività d’indagine, ha consentito di acquisire elementi di responsabilità a carico dell’uomo, sedicente eremita, in ordine all’attività predatoria posta in essere all’interno della mensa. Lo stesso, accolto in diocesi dal vescovo di Noto, probabilmente per un presunto cammino di conversione, affiancava un diacono al quale era stato conferito l’incarico di responsabile della mensa dei poveri di via Cavarra, istituita dalla diocesi netina. Nel mese di febbraio, si verificava una serie di ammanchi di denaro dalla cassa delle offerte e ciò induceva il frate diacono ad installare all’interno dei locali una telecamera per cercare di addivenire alla verità. In particolare ai primi del mese di marzo scorso, in occasione dell’ennesimo furto, l’identità dell’autore veniva smascherata. Le immagini immortalavano, il sedicente eremita, nell’atto di aprire la cassa, della quale era riuscito a procurarsi le chiavi, e a prelevare la somma di denaro ivi contenuta. Complessivamente, l’ammanco di denaro tra febbraio e marzo ammonta a qualche centinaio di euro. Le indagini avviate dagli investigatori del commissariato, anche per le dicerie che circolavano in città, permettevano di acquisire informazioni preziose a riscontro dell’evento delittuoso, nonché il video che ritrae l’indagato durante l’incursione segreta nella mensa.

 

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: