Non mangia ne beve da circa un mese, ieri al pronto soccorso di Avola una scena da film..

E’ arrivata in ospedale intorno alle 21.30 di ieri sera, una giovane donna in codice rosso, accompagnata dai familiari che vedendola sempre più magra e pallida decidono di portarla al pronto soccorso. Una scena davvero surreale quella a cui i presenti e il personale del pronto soccorso hanno dovuto assistere.

Non mangia ne beve da circa un mese, ieri al pronto soccorso di Avola una scena da film. I medici la prendono subito in cura

La povera donna subito assistita dai medici di turno,  rimasti increduli, è stata curata e idratata.

Non sappiamo quali sono le condizioni di salute della donna al momento, ci auguriamo soltanto che possa riprendersi al più presto e tornare a mangiare e bere normalmente, svolgendo un tenore di vita degno.

Rimane un mistero il perché di questa scelta autolesionista che ha portato la povera donna in queste condizioni.

canale8news.it

Pubblicità