LA SICILIA AD EXPO 2015: PRIMI ACCORDI COMMERCIALI CON COSTA D’AVORIO PER COLLABORAZIONI COMMERCIALI

L’Assessore dell’Agricoltura Nino Caleca:  EXPO 2015 può rappresentare la vera occasione di svolta per la Sicilia. Non disperdere le risorse e continuare nella collaborazione forte tra Assessorati”

Palermo 30 aprile 2015 – L’Assessore Regionale dell’Agricoltura Nino Caleca su indicazione del Presidente della Regione Rosario Crocetta ha incontrato oggi, nell’ambito di EXPO, il primo Ministro della Costa d’Avorio Daniel Kablan Duncan insieme all’Ambasciatrice in Italia Janine Tagliante Saracino.

L’incontro è servito a rafforzare i rapporti di collaborazione con la Costa d’Avorio all’interno della strategia di cooperazione internazionale con i Paesi che sia affacciano sul Mediterraneo.

In particolare l’Assessore Nino Caleca e l’Ambasciatore Kablan Duncan hanno individuato nell’ambito dei settori della trasformazione agroalimentare, della pesca e della cultura le maggiori opportunità per avviare ancora più stringenti rapporti di collaborazione.

Il Primo Ministro la mostrato grande apprezzamento per le eccellenze ed il know how dell’imprenditoria siciliana ed ha invitato il Governo siciliano ed una delegazione di imprenditori a programmare a breve una visita in Costa d’Avorio per la firma di un accordo di partenariato e la creazione di rapporti commerciali stabili tra imprenditori siciliani ed ivoriani.

E’ un importante passo nella definizione di rapporti di collaborazione economica e commerciale con i Paesi che nel Mediterraneo hanno il loro naturale riferimento – dichiara l’Assessore Nino Caleca. EXPO rappresenta per la Sicilia una grande opportunità. Il ruolo che svolgiamo nel Cluster Bio-Mediterraneo, peraltro, consentirà di realizzare più facilmente importanti sinergie con Paesi che ancora hanno un altissimo potenziale di sviluppo. Siamo certi – ribadisce l’Assessore Caleca – che la ricerca, la tecnologia e le prassi consolidate in Sicilia in diversi settori portanti della nostra economia possano diventare ottimo strumento di confronto e sviluppo commerciale”.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: