La polizia denuncia due persone per abusivismo edilizio

Le strutture in muratura adibite a stalle e site all’interno di una scuderia in contrada Faldino risultano essere totalmente abusive in quanto opere realizzare in assenza di permesso di costruire.

Lo hanno scoperto gli agenti del commissariato di Noto le cui indagini risalgono allo scorso luglio quando, nell’ambito di servizi pianificati dal Questore di Siracusa, si recavano nella scuderia di  R.S. classe 1954, residente ad Avola denunciandolo per maltrattamento di animali. 

In seguito le indagini si sono concentrate sulle strutture adibite a stalla per gli animali costruiti una parte in pietra, una parte in blocchetti e coperti da lamiera zincata. Le stalle risultano essere totalmente abusivi e quindi R. S. e M. C. classe 1958, residente a Noto sono stati denunciati per il reato di abusivismo edilizio. 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: