In arrivo dal Governo contributi per 13 Comuni siracusani sotto i 20mila abitanti

“Ci sono anche 13 comuni siracusani nel decreto che finanzia il più grande piano di investimenti pubblici dedicato ai piccoli centri, archiviando la stagione dell’austerity e dei tagli agli enti locali. Il Governo del cambiamento punta a misure espansive e investimenti produttivi. Finalmente si aprono cantieri per finanziare opere utili diffuse sui territori. Buone notizie sono in arrivo per Carlentini, Francofonte, Melilli, Priolo, Canicattini, Palazzolo, Solarino, Sortino, Ferla, Portopalo, Buccheri, Buscemi e Cassaro”. Il parlamentare nazionale Paolo Ficara (M5s) annuncia così la nuova misura che garantirà contributi da 100.000 a 40.000 euro anche per i comuni della provincia di Siracusa. “Il governo ha assegnato ben 400 milioni di euro e sono stati anche firmati i decreti per realizzare le opere pubbliche di messa in sicurezza delle infrastrutture strategiche. Grazie a questa norma, sarà più facile sbloccare anche le spese di progettazione e quindi l’iter dei lavori sarà più snello. Finanzieremo nuove opere che serviranno a migliorare la qualità della vita dei cittadini, come interventi per scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio culturale. Come sempre, pronti ad aiutare i sindaci che volessero saperne di più. Ricordiamo loro, ad esempio, che per coprire la cronica carenza anche di risorse umane, le pubbliche amministrazioni possono attingere a costo zero al personale ausiliario della Difesa. Se dovessero aver bisogno di un ingegnere specializzato o di un informatico,  possono contattare la direzione del personale militare e chiedere se tra le Forze Armate ci siano professionisti in ausiliaria residenti nel comune o nella provincia interessata e chiamarli a supporto dell’amministrazione per i 5 anni previsti. Importante: per non perdere il finanziamento, i lavori devono partire entro il 15 maggio 2019, dandone giusta comunicazione”, spiega Paolo Ficara.

Di seguito l’elenco dei comuni e i relativi finanziamenti per la provincia di Siracusa: contributo di 100.000 euro a Carlentini, Francofonte, Mellili e Priolo Gargallo; contributo di 70.000 euro a Canicattini Bagni, Palazzolo, Solarino e Sortino; contributo di 50.000 euro a Ferla e Portopalo; contributo di 40.000 euro a Buccheri, Buscemi e Cassaro.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: