Ferla: Non si ferma all’alt, arrestato un 36enne

I Carabinieri della Stazione di Ferla hanno tratto in arresto il pregiudicato Sortino Salvatore, 36 anni, convivente, commerciante. Nello specifico, durante un predisposto servizio di controllo del territorio, pianificato dal Comando della Compagnia Carabinieri di Augusta, Sortino Salvatore, mentre era alla guida della propria autovettura, tentava di opporsi all’Alt intimatogli dai Carabinieri ma, grazie alla prontezza dei militari, veniva immediatamente bloccato. L’uomo dopo essere sceso dall’autovettura, minacciava con un coltello a serramanico ed inveiva contro i Carabinieri, ma veniva immediatamente neutralizzato e bloccato dai militari operanti. I Carabinieri, a seguito di perquisizione domiciliare, rinvenivano 12 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, posti sotto sequestro unitamente al citato coltello utilizzato dall’uomo. Il 36enne, veniva dichiarato in stato di arresto per minaccia e resistenza a P.U., nonché per il porto di armi ed oggetti atti ad offendere e dopo le formalità di rito veniva tradotto presso la sua abitazione per ivi rimanere agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Inoltre, veniva segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla competente Autorità Amministrativa sia per lo stupefacente che per una piccola pipa utilizzata per fumare la droga.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: