Fabrizio, il più giovane tra le vittime del covid-19, aveva 32 anni

Aveva 32 anni, Fabrizio Marchetti, contagiato da covid-18, deceduto pochi giorni fa. 


Il giovane della provincia di Milano era molto intraprendente e pieno di vitalità ed entusiasmo.

Fabrizio Marchetti avrebbe avuto alcuni problemi legati alle difese immunitarie, tornato da un viaggio, avrebbe avvertito dei dolori.
Alcuni giorni fa ha iniziato ad avere febbre alta. E’ stato trasportato d’urgenza in ospedale.
Si susseguono i messaggi sui social per ricordare Fabrizio,  un ragazzo buono e gentile.
Aveva dato dei segnali di ripresa ma poi non ce l’ha fatta. Il suo cuore ha cessato di battere senza nessuno dei suoi parenti e dei tanti amici accanto.
La nostra redazione esprime le più sentite condoglianze.
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: