Controlli amministrativi dei carabinieri su tutta la provincia. Multe ad attività commerciali di Avola

I Carabinieri della Compagnia di Noto hanno effettuato controlli sul territorio in tutta la provincia di Siracusa.  I controlli hanno interessato lo sfruttamento di aree pubbliche.

Le sanzioni amministrative sono state elevate per due parcheggi di grosse dimensioni e un chiosco situati nel Comune di Avola, in zone molto frequentate, specialmente dalla movida cittadina notturna. Oltre ad un parziale ritorno economico dal pagamento delle sanzioni pecuniarie, è stata applicata la sanzione accessoria prevista dal Codice della Strada dell’immediato ripristino dello stato dei luoghi, a spese degli occupanti, al fine di una immediata tutela del patrimonio paesaggistico.

“L’interesse pubblico si scontra con l’interesse privato e situazioni di irregolarità con occupazioni totalmente sprovviste di autorizzazione ne sono una logica conseguenza, è quello che è successo nel Comune di Pachino” si legge nella nota trasmessa dalla Compagnia di Noto. Il contrasto attuato dai Carabinieri della Compagnia di Noto ha permesso, di sanzionare pecuniariamente 6 persone con sanzioni amministrative da euro 516,44 cadauna, per un importo complessivo di euro 3.098,64.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: