Cassibile: i carabinieri non lo trovano a casa nonostante avesse i domiciliari. Arrestato

I Carabinieri della Stazione di Cassibile, impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati hanno constatato che Gianluigi Caruso di 28 anni disoccupato e pregiudicato non era presente in casa al momento dei controlli nonostante fosse agli arresti domiciliari.

Il 28enne siracusano è stato condotto in caserma per le formalità di rito e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari così come stabilito dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: