Avola: Rubano merce dal supermercato per un valore di 200 euro. Arrestati dai militari fuori servizio

Furto aggravato in concorso è il reato contestato a Mancarella Gaetano di 32 anni,  Ferrara Roberta di 55 anni e Schepis Luisa di 29 anni tutti siracusani già noti per i loro precedenti di polizia, sorpresi ad aver sottratto merce da un supermercato ad Avola.

Ad accorgersi del furto è stato un militare fuori servizio che si trovava al supermercato con la famiglia ed avendo notato l’atteggiamento sospetto dei 3 soggetti che passavano dalle casse senza aver acquistato nulla, approfittando della vicinanza dei colleghi impiegati nel quotidiano servizio di controllo del territorio ha provveduto a bloccare e controllare i sospettati.

Dal controllo è emerso che i 3 avevano prodotti alimentari per il valore di circa 200 euro senza alcuno scontrino. I militari allora, con l’aiuto dei responsabili del supermercato hanno accertato gli ammanchi all’interno del punto vendita ed appurato effettivamente che i 3 erano riusciti a passare dalle casse non facendosi notare dai lavoratori del supermercato li hanno dichiarati in arrestato.

Espletate le formalità di rito accompagnate presso le proprie abitazioni agli arresti domiciliari

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: