Avola, continuano i lavori per gli istituti scolastici: gli alunni avranno ambienti più sicuri e confortevoli

Avola, 9 gennaio 2016 – Continuano i lavori per gli istituti scolastici per dare ai ragazzi ambienti sicuri e confortevoli. Gli alunni avolesi, al rientro dalle vacanze delle festività natalizie, hanno trovato nuovi pavimenti e termosifoni accesi, proprio in concomitanza con le giornate di freddo gelido.

In particolare, i lavori si stanno facendo in questi giorni all’istituto “L.Capuana” , dove verranno effettuati interventi di manutenzione volti a migliorare le condizioni di fruibilità e di sicurezza, oltre che di efficientamento energetico. Come spiega il sindaco di Avola sulla pagina Facebook ufficiale, “nel complesso i lavori al Capuana riguarderanno il rifacimento dei pavimenti danneggiati, la sostituzione di tutte le plafoniere con tubi fluorescenti, ormai fatiscenti e obsolete e soggette sempre più spesso a continui guasti. Verranno tutte sostituite, quindi, con nuovi corpi illuminanti che consentiranno un notevole contenimento dei consumi, una maggior durata nel tempo e una migliore qualità della luce. I nuovi corpi illuminanti verranno successivamente montati anche nelle altre scuole.
Inoltre verranno cambiati gli infissi, saranno tinteggiate le pareti e i tetti oltre al completo rifacimento dei prospetti esterni. Saranno cambiate le porte e sarà ristrutturata la palestra. Insomma la scuola verrà completamente nuova come già fatto per la Scuola Bianca.

Importante intervento sarà eseguito anche alla scuola “A. Caia” dove, a seguito del recente danneggiamento del locale macchina, verranno eseguiti interventi di ripristino e manutenzione straordinaria degli ascensori. Nello specifico, verranno effettuati la fornitura e posa in opera di porte “taglia fuoco”, di un nuovo quadro di manovra e della centralina. Inoltre sarà ristrutturata la palestra e saranno cambiati infissi. Negli altri edifici scolastici comunali verrà effettuata la manutenzione ordinaria e già da oggi i termosifoni saranno tutti funzionanti per un ambiente caldo e fruibile. A seguire i lavori nelle altre scuole (Coletta, Vittorini etc etc)”.

scuola_a_caia_avola

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: