Avola: NCD non parteciperà alle primarie del centro-destra per le prossime Regionali

Avola. 27 gennaio 2017 –

E’ polemica per l’esclusione del NCD dal tavolo di centro-destra riunito a Palermo per decidere sulle primarie che si svolgeranno nei prossimi mesi.

Vinciullo, esponente del NCD, ospite della trasmissione mattutina di canale 8 risponde alla domanda della giornalista Greco così: “ognuno viene chiamato quando c’è bisogno. C’è un tentativo da parte di alcuni esponenti di Forza Italia di sbattere contro un muro. Così si rischia di consegnare la Sicilia ai grillini. Occorre parlare di programmi e progetti. Non si può non immaginare un discorso di disunioni.” “Il NCD cambierà nome. Già a livello parlamentare si sta per cambiare. Ci piacerebbe Italia popolare. Abbiamo preso atto che a destra si litiga. Stiamo cercando di costruire qualcosa di importante al centro” Continua Vinciullo.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: