Agrigento: XV edizione dell’Happening della Solidarietà. “Spazi Comuni di idee innovative: impresa e lavoro”

Verrà presentata martedì 18 novembre 2014 la XV edizione dell’Happening della Solidarietà dal titolo “Spazi Comuni di idee innovative: impresa e lavoro” durante la conferenza stampa di lancio che si terrà alle ore 11.00 presso l’Hotel della Valle di Agrigento, sito in via Demetra 3. L’evento servirà a dare un quadro completo del XV Happening della Solidarietà che si svolgerà il 20/21/22 novembre 2014 tra il Polo universitario di Agrigento e la sala convegni dell’Hotel della Valle. Un appuntamento nel quale imprese, persone e Istituzioni si  confronteranno su un unico tema: il ruolo del lavoro come parte integrante della vita dell’individuo e diritto imprescindibile dalla dignità umana. A presentare l’Happening saranno Salvatore Borrelli consigliere del Consorzio Sol.Co. Rete di Imprese Sociali Siciliane e Concetta Vaccaro responsabile marketing della Fondazione Èbbene. Inoltre, a rappresentare i due attori principali dell’evento saranno Francesco Passantino Presidente del Consorzio Sol.Co. Rete di Imprese Sociali Siciliane e Dino Barbarossa Presidente della Fondazione Èbbene che insieme ad alcuni rappresentanti del territorio agrigentino esporranno il programma delle tre giornate. Il Consorzio Sol.Co. –  il primo Incubatore Certificato presente in Sicilia e l’unica realtà del settore non profit, e in particolar modo della cooperazione sociale, presente in Italia ad essere certificata come Incubatore – promuove lo sviluppo economico e la creazione di lavoro all’interno di una rete che favorisce la crescita di nuova impresa. Inoltre, durante le tre giornate molti saranno i momenti dedicati  alla celebrazione del  ventennale del Consorzio che dal 1994 si occupa di cooperazione sociale in Sicilia. Un lungo percorso di cooperazione sociale grazie al quale si è costruita una folta Rete consortile. Numerosi i compagni di viaggio incontrati lungo il cammino che hanno lavorato e cooperato per rilanciare il Welfare nel nostro Paese e contribuire  alla realizzazione di una realtà solida capace di dare risposte concrete ai bisogni della società.  Diversi i momenti di approfondimento: dopo il convegno di apertura dell’evento che si terrà giovedì 20 novembre a partire dalle ore 14.30, si effettuerà venerdì mattina l’analisi delle opportunità, delle esperienze e degli strumenti di finanziamento, ci sarà anche un focus sul tema dell’immigrazione venerdì pomeriggio che analizzerà i processi sociali e culturali che favoriscono l’integrazione vista non come un peso o un problema ma una risorsa che valorizza la società nel quale interverrà anche Teresa Piccione – Deputato della XVII Legislatura della Repubblica Italiana I Commissione affari costituzionali, della presidenza del consiglio e interni. Infine sabato mattina sarà dedicato un momento alle scuole superiori della Regione Siciliana grazie all’iniziativa promossa dalla Fondazione Èbbene in collaborazione con Sol.Co. Incubatore Certificato e Unicredit il concorso “Social Innovation…in Learnig” e “Social Innovation in…Progress” che mira alla promozione e alla diffusione di nuova imprenditoria e  innovazione sociale e che ha coinvolto più di 1000 studenti e una dozzina di scuole su tutto il territorio regionale. L’Happening della Solidarietà è, inoltre, l’ultimo dei sette appuntamenti di richiamo nazionale che hanno animato l’Italia da nord a sud grazie al network di eventi del terzo settore che ha coinvolto migliaia di persone: I Cantieri del Bene Comune. Un coordinamento di appuntamenti culturali ed espositivi – coordinato da Edoardo Patriarca – Deputato della XVII Legislatura della Repubblica Italiana XII Commissione affari sociali – che si svolgono sul territorio nazionale con l’obiettivo comune di promuovere l’agire solidale, dare visibilità alle buone prassi del volontariato attraverso l’analisi di temi di grande attualità. In parallelo all’evento per le scuole si terrà una conferenza stampa dedicata agli addetti ai lavori dei Cantieri del Bene Comune che concluderanno la mattina insieme a tutti gli altri ospiti per illustrare i risultati dell’anno appena trascorso e la programmazione futura.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: