Ricapitalizzata Riscossione Sicilia, salvi i posti di lavoro

Palermo (29/02/ 2016) –  Dopo un lungo, articolato e complesso dibattito in Aula, l’ARS ha approvato un provvedimento con il quale viene ricapitalizzata Riscossione Sicilia S.p.a. per un importo di 13 milioni e 200 mila euro. Lo comunica il deputato regionale Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.È stato stabilito Inoltre che entro 90 giorni, data di entrata in vigore della legge di stabilità regionale, la Giunta di Governo dovrà presentare alla Commissione Bilancio un piano organico per la ridefinizione del sistema di riscossione in Sicilia.Sono ottimista sul futuro dei lavoratori ma, ha concluso l’On. Vinciullo, è chiaro che nessuna strada sarà preclusa nell’individuazione di nuovi soggetti che potranno gestire le riscossioni in Sicilia.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: