Giubileo della Misericordia: incontri di preghiera anche ad Avola e Noto

Giubileo Diversamente Abili 29 gennaio 2016“Gli incontri di preghiera e di riflessione che avranno cadenza mensile offriranno importanti spunti di approfondimento e di meditazione sul tema della misericordia per offrire più fortemente i segni della  presenza e della vicinanza di Dio nel mondo della sofferenza. Appuntamento centrale dei sei incontri calendarizzati sarà quello di
Domenica 12 giugno 2016 giornata dedicata al Giubileo degli ammalati e delle persone disabili”.

A ricordare questi importanti appuntamenti per tutti i cristiani è Giuseppe Cataudella, Responsabile
Ufficio Catechesi persone disabili nonchè Presidente dell’Associazione SuperAbili Onlus.
“Per quanto riguarda – continua Cataudella – la formazione spirituale si è pensato di prendere spunto dal motto del Pontificato di Papa Francesco “Miserando atque eligendo” (Lo guardò con misericordia e lo scelse) tratto da una delle omelie di San Beda il Venerabile (Om. 21; CCL 122, 149-151) che commentava la chiamata di Gesù a S. Matteo apostolo. Oltre a questo si vuole anche mettere in rilievo alcune figure di beati e santi catechisti, testimoni di misericordia. Gli incontri vedranno coinvolti l’ufficio catechistico della diocesi di Noto (settore catechesi per i disabili), tutte le opere caritative, i catechisti, gli scout e gli animatori del vicariato di Avola. Ogni incontro sarà animato da un gruppo diverso e avrà come moderatore un sacerdote della diocesi di Noto”.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: