Siracusa: Venerdì si chiude il progetto “Musica per tutti”

Si concluderà venerdì prossimo il progetto “Musica per tutti”, proposto da Siracusa Città Educativa, nell’ambito dell’offerta formativa dell’anno scolastico 2017-18. Si tratta di un percorso di alfabetizzazione musicale realizzato grazie alla collaborazione degli istituti Comprensivi e del maestro Mariuccia Cirinnà.

“Abbiamo lanciato un nuovo progetto , mai realizzato prima d’ora, perchè ho da sempre creduto nel potere aggregante della musica e nelle sue potenzialità comunicative, per creare un connubio tra le scuole e la cultura musicale”. Lo ha dichiarato l’assessore alle Politiche educative Roberta Boscarino, che aggiunge “ E’ importante dare ai piccoli futuri musicisti, l’occasione e lo spazio per potersi esibire nella propria città coinvolgendo l’intera cittadinanza nelle loro fantastiche performance. Mi piace evidenziare – ha concluso l’assessore Boscarino – la massiccia  partecipazione degli alunni dei vari istituti comprensivi e la  grande professionalità a corredo di questa esperienza  innovativa”.

Il Progetto ha già sperimentato dei momenti di esibizione esterna, in occasione dei festeggiamenti della festa di Santa Lucia lo scorso 13 dicembre, quando i giovani musicisti degli istituti Comprensivi che hanno aderito al progetto, si sono esibiti durante la processione del Simulacro, in due postazioni: sulla scalinata della Camera di commercio e nello spazio antistante la scuola di Musica  “Privitera” di viale Regina Margherita.

Il clou della serata alle 21 in piazza Duomo alla presenza del sindaco Giancarlo Garozzo, dell’assessore alle Politiche educative, Roberta Boscarino, e del maestro Mariuccia Cirinnà.