118 ancora chiuso a Ortigia. Segnalazione di Vincenzo Vinciullo

Resta ancora chiuso il 118 a Ortigia, lo segnala Vincenzo Vinciullo il quale afferma: “Incurante delle proteste, dei diritti dei siracusani di avere una sanità equa e simile a quella delle altre province, da Catania continuano a chiudere la sede di Ortigia, come se Ortigia fosse un luogo abbandonato da Dio e non una delle mete più visitate, in questo momento, in Europa.Sorprende, ma non è una novità, la superficialità e l’indifferenza dell’Amministrazione Comunale di Siracusa che, di fronte a un atteggiamento così punitivo nei confronti della nostra città, rimane indifferente e insensibile, come se il problema non la riguardasse.Dire vergogna è poco!”