“Unione europea ed Enti locali-Sinergie ed occasioni di sviluppo”

Domani, venerdì 20 febbraio, l’eurodeputato Michela Giuffrida incontra amministratori e imprenditori nell’aula consiliare del municipio di Palermo per discutere insieme con Alessandro Albanese-Presidente di Confindustria Palermo, Marcello Minio-Cobas/Codir, Salvatore Orlando-Presidente del Consiglio Comunale di Palermo, Leoluca Orlando-Sindaco di Palermo sulle
Infrastrutture, aiuti alle imprese, politiche sociali sono alcuni dei settori per i quali gli Enti locali possono avere accesso ai fondi europei. Fondo europeo di sviluppo regionale – FESR, Fondo sociale europeo– FSE, Fondi di Coesione sono strumenti attraverso i quali le amministrazioni locali possono, nell’ambito della Strategia Europa 2020, incentivare la crescita e lo sviluppo sociale.
Nel corso della nuova programmazione 2014-2020 gli enti pubblici potranno usufruire dei contributi dell’Ue al fine di accrescere l’efficienza istituzionale, migliorare la qualità dei servizi pubblici e l’utilità di progetti di politiche sociali,cultura e turismo, istruzione.
Ma qual è l’approccio giusto per accedere ai fondi?

Pubblicità