Un’altra casa di riposo per anziani abusiva scoperta a Ragusa.

Ancora una casa di riposo abusiva è stata scoperta dai carabinieri in un immobile in via Archimede, a Ragusa. Gli ex inquilini avevano organizzato tutto e in due sono stati denunciati anche per aver preso i mobili della casa.
Tutti i mobili sottratti sono stati immediatamente restituiti alla legittima proprietaria. Un’altra casa di riposo era stata scoperta a Gela proprio la scorsa settimana. Evidentemente il film di Ficarra e Picone, girato a Rosolini che tratta questa possibilità per sopravvivere. Due le persone ricoverate, un non vedente di 76 anni e un disabile fisico psichico di 24 anni. Vigili urbani e agenti della polizia intervenuti hanno trovato Nella struttura anche il titolare, un 37enne che è stato denunciato. Da un controllo effettuato dalle forze dell’ordine, è emerso che la casa di riposo era priva delle prescritte licenze e autorizzazioni e in locali inadeguati. I familiari pagavano rette mensili oscillanti fra i 1000 e i 1500 euro.
Andrea Bologna

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: