SIRACUSA: NON ARRIVA BUS DELL’AST, INTERVIENE IL COMUNE PER AIUTARE ANZIANI IN DIFFICOLTA’

Si è dovuto ricorrere ad uno dei bus navetta per permettere ad una decina di anziani di tornare alle proprie abitazioni dopo una mattinata dedicata allo shopping al mercato di piazzale Sgarlata. L’autobus dell’Ast, infatti, non ha garantito il servizio, e agli interessati non è rimasto altro da fare che chiedere l’intervento della Polizia municipale. È stato poi l’ufficio Mobilità del Comune, su disposizione dell’assessore Antonio Grasso, accorso sul posto, a disporre l’intervento del bus navetta per accompagnare a destinazione il gruppo di cittadini.
“Una situazione incresciosa che denunceremo ufficialmente domani alla direzione centrale dell’Ast e alla Regione – dice l’assessore alla Mobilità, Antonio Grasso – Un fatto gravissimo che ha avuto come destinatari delle persone anziane abbandonate al loro destino in una giornata afosa come quella odierna con tutti i rischi che potevano conseguirne; un disservizio peraltro nemmeno comunicato al Comune che nella vicenda resta parte offesa. Ringrazio infine la Polstrada per tutto il supporto e la collaborazione data alla Polizia Municipale per una rapida soluzione del problema odierno”

 

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: