Siracusa: L’assessore Granata: “Sono contrario al prestito dell’Antonello da Messina”

Sullo spostamento dell’opera di Antonello da Messina per la mostra a Palermo, si dichiara contrario l’assessore alle Politiche culturali del Comune di Siracusa, Fabio Granata. ”Ho più volte ribadito a Sebastiano Tusa la preoccupazione e la contrarietà della Amministrazione Comunale di Siracusa in relazione allo spostamento dell’Annunciazione di Antonello da Messina per la Mostra di Palermo. So bene quanto l’Opera sia delicata per la tipologia di restauro che ha subito, restauro che disposi attraverso l’Istituto Centrale di Restauro. L’Opera peraltro rappresenta elemento centrale e imprescindibile della collezione della Galleria Bellomo e il suo trasferimento è inserito tra quelli da me vietati con decreto di qualche anno fa. Purtroppo non ho competenze per bloccare il trasferimento ma resto assolutamente contrario. Dall’assessorato Regionale abbiamo almeno ottenuto due opere importanti da esporre in Galleria e la assicurazione che l’Opera tornerà subito dopo la breve mostra Palermitana e non andrà, come le altre opere, alla tappa milanese della Mostra”.